post:

Un filosofo si recò un giorno da un maestro zen e gli dichiarò: "Sono venuto a informarmi sullo Zen, su quali siano i suoi principi ed i suoi scopi". "Posso offrirti una tazza di tè?" gli domandò il maestro. E incominciò a versare il tè da una teiera. Quando la tazza fu colma, il maestro continuò a versare il liquido, che traboccò.
"Ma che cosa fai?" sbottò il filosofo. "Non vedi che la tazza é piena?" "Come questa tazza" disse il maestro "anche la tua mente è troppo piena di opinioni e di congetture perché si possa versare dentro altro.
Come posso spiegarti lo Zen, se prima non vuoti la tua tazza?"